MEAN – Movimento Europeo di Azione Nonviolenta – è un progetto specifico di costruzione della pace e di assistenza umanitaria in Ucraina con gli Ucraini, avviato in Italia dalla rete “Per un nuovo welfare”  e promosso da 35 Soggetti Nazionali della Società civile.

La nostra idea principale è quella di preservare il potere trasformativo della nonviolenza attiva all’interno dello scenario di conflitto, non solo teoricamente ma anche concretamente, attraverso una mobilitazione massiccia di migliaia di civili europei in Ucraina.

Siamo fermamente convinti che la resistenza armata può fermare o addirittura sconfiggere l’aggressione, ma non può cambiare il contesto che l’ha resa possibile, mentre una massiccia presenza internazionale basata sull’azione nonviolenta può creare le condizioni per la moltiplicazione delle opzioni e per un futuro che escluda l’uso della guerra nella risoluzione dei conflitti tra Stati.