PER UN NUOVO WELFARE

Perché ci siamo uniti in tanti, istituzioni del terzo settore, enti ecclesiali, scienziati dell’economia civile, in un Appello che chiede al Governo di ascoltarci e convocarci nella progettazione sociale possibile del paese?
Questa pandemia ha parlato agli uomini e alle donne di oggi come farebbe una campana che dà la sveglia. Da quando ha iniziato a soffiare questa “tormenta”, come l’ha chiamata Papa Francesco, in Italia sono stati scoperchiati i tetti delle strutture più fragili del paese: le carceri sovraffollate, le case di cura e le RSA, gli homeless che non avevano soluzioni per la quarantena, i braccianti agricoli nei campi che sono “emersi” dal lavoro nero e terribile 

Eventi e News